domenica , 31 maggio 2020
federazione italiana esercenti specialisti dell'alimentazione
Home » In evidenza » Sprechi alimentari: da Confesercenti arriva la piattaforma digitale anti-spreco

Sprechi alimentari: da Confesercenti arriva la piattaforma digitale anti-spreco

Martedì 18 febbraio alle ore 11.30 presentazione alla camera con l’on. Maria Chiara Gadda, la Presidente di Confesercenti Patrizia De Luise e Stefano Carmenati della Comunità di Sant’Egidio

Evitare che le eccedenze diventino spreco, usandole invece per alimentare un circolo virtuoso di solidarietà, tracciabile e certificata, conveniente per chi dona e sicuro per chi riceve.

È questo l’obiettivo di BitGood di Confesercenti, la prima piattaforma digitale anti-spreco che integra una tecnologia a registro distribuito per mettere in relazione in modo semplice e privo di rischi chi possiede delle eccedenze alimentari con le organizzazioni no profit che ne effettuano la ridistribuzione. BitGood sarà presentata

Martedì 18 febbraio 2019 ore 11.30

Sala Stampa Camera dei Deputati – Via della Missione, 4 Roma

Parteciperanno alla presentazione l’Onorevole Maria Chiara Gadda, capogruppo Italia Viva in Commissione Agricoltura alla Camera e promotrice della legge 166/2016 detta “antispreco”, Patrizia De Luise, Presidente nazionale di Confesercenti e il Vice Presidente di Anci Matteo Ricci.

Interverranno anche Fabio Massimo Pallottini, Presidente di Italmercati e Direttore Generale del Centro Agroalimentare Roma, che oltre ad avere sostenuto il progetto, è stato il primo ad annunciare di aver adottato la piattaforma BitGood per la gestione delle eccedenze, e Cristiano Nervegna, Direttore di DeepLab. A rappresentare il mondo no-profit, invece, Stefano Carmenati, Amministratore Generale della Comunità di Sant’Egidio, anch’essa presente sulla piattaforma promossa da Confesercenti.

 

assoenoteche logoassofrutterie logoassoittici logoassomacellai logoassopanificatori logoassosalumieri
Scroll To Top